Mozione dei Consiglieri Gazia , Micale , Mangano e Bottaro ” Elevati flussi veicolari sulla Via Trazzera Marina “

 

Pur consci di trovarci di fronte ad una Amministrazione-Lumaca che si muove ( non corre né tantomeno cammina) ad una velocità non compatibile con le esigenze della nostra comunità, continuiamo ad essere oltre che attenti nei controlli anche propositivi e, come promesso in campagna elettorale, diamo ascolto ai cittadini traducendo in proposte le loro esigenze.
Oggi presentiamo la nostra diciottesima Mozione di questa consiliatura, molte delle nostre mozioni, anche se approvate in Consiglio comunale, ancora attendono i tempi della Amministrazione-Lumaca di cui sopra, ciò non ci scoraggia e continuiamo a profondere energie nell’ascolto e nella proposta ma sicuramente mortifica le aspettative di una intera Città che ha la sola colpa di aver fatto scelte sbagliate riponendo in Voi la fiducia che ad oggi mostrate di non meritare.
Il Consigliere di minoranza Sandro Gazia

Oggetto: MOZIONE, ai sensi dell’art. 28 del Regolamento Comunale, ELEVATI FLUSSI VEICOLARI SULLA VIA TRAZZERA MARINA CON AUMENTO INCIDENZA DEGLI INCIDENTI AUTOMOBILISTICI E MESSA A REPENTAGLIO DELLA SICUREZZA DEI PEDONI; MODIFICA VIABILTA’.

I sottoscritti Consiglieri comunali, Sandro Gazia, Salvatore Alessio Micale, Renato Mangano, Angiolella Bottaro,

premesso che:
Il codice della strada, all’articolo 5 “Regolamentazione della circolazione in generale”, comma 3, stabilisce che “I provvedimenti per la regolamentazione della circolazione sono emessi dagli enti proprietari, attraverso gli organi competenti a norma degli articoli 6 e 7, con ordinanze motivate e rese note al pubblico mediante i prescritti segnali”.
Per quanto riguarda, in particolare, la regolamentazione della circolazione nei centri abitati, l’articolo 7 del codice della strada, attribuisce, al comma 1, il compito di disciplina al Comune, con ordinanza del Sindaco.

considerato che:

dalla apertura della Via del Mare il traffico veicolare si è spostato quasi integralmente sulla via Trazzera Marina;

nelle ore di punta si registra un transito veicolare di circa 1000 unità l’ora, con una media giornaliera di 500 unità l’ora;

tali flussi, destinati ad aumentare con la prossima ultimazione ed apertura del lungomare del Comune di Torrenova, non sono compatibili con una strada del centro urbano e si registrano prevalentemente sulle strade Nazionali o Statali;

la Via Trazzera Marina in molti tratti presenta una larghezza della carreggiata che non permette la contemporanea presenza delle auto in sosta e di due veicoli che si incrociano, figurarsi quando si tratta di camion oppure bus;

la stessa arteria, in alcuni tratti, risulta ancora sprovvista di marciapiede, la segnaletica verticale è completamente sbiadita dagli anni e la segnaletica orizzontale ( strisce pedonali) latitante, se ci aggiungiamo che il mancato controllo della velocità di transito consente ad indisciplinati automobilisti e motociclisti di sfrecciare, come se si trattasse di una strada a scorrimento veloce, è conseguenziale il rischio che quotidianamente corrono i pedoni ed i residenti che vengono sottoposti a livelli di inquinamento atmosferico ed acustico non più tollerabili;

la via Consolare Antica nel tratto compreso tra la via Torrente Forno e la via Torrente Bruca presenta delle aree di criticità in corrispondenza della Chiesa di S. Antonio e dell’Ufficio Postale;

Ormai sono innumerevoli gli incidenti che si sono verificati sulle due arterie viarie più lunghe del paese;

ritenuto che:

è improcrastinabile una modifica dei sensi di marcia che favorisca una ridistribuzione dei flussi veicolari e la riduzione dei pericoli acclarati;

si potrebbe porre rimedio a quanto su esposto attuando un progetto elaborato tramite uno studio effettuato da tecnici del settore; in dettaglio:

Consentire sulla via Trazzera Marina il traffico proveniente dalla via del Mare fino all’incrocio con Via Bruca che diventerebbe a senso unico fino alla via Consolare Antica, il tratto della via Trazzera Marina compreso tra la via Torrente Forno e via Torrente Bruca diverrebbe a senso unico in direzione Palermo, mentre dal Torrente Forno la Trazzera Marina diverrebbe a senso unico in direzione Messina, la stradella di Furriolo (lato monte del rilevato ferroviario), compresa tra via Torrente Bruca e via Torrente Forno, diverrebbe a senso unico in direzione Messina, con divieto di sosta permanente ambo i lati; il tratto della Consolare Antica compreso tra la via Torrente Bruca e la via Torrente Forno diverrebbe a senso unico in direzione Messina, verrebbe inoltre istituito il divieto di sosta permanente su un lato della via Torrente Forno.
Quanto analiticamente esposto trova riscontro grafico nell’allegata piantina progettuale.

Tutto ciò premesso, considerato e ritenuto

Chiedono

di sottoporre al Consiglio comunale la presente mozione, quale atto di indirizzo
affinché con la sua approvazione

 

si Impegnino

il Sindaco e la Giunta Municipale a dare mandato all’Ufficio Tecnico ed al Corpo dei Vigili Urbani di valutare la fattibilità di quanto elaborato da Tecnici del settore e precedentemente esposto, predisporre gli atti finalizzati alla sua realizzazione anche in modo sperimentale e temporaneo per valutarne sul campo gli effetti.
Auspicano celerità nella valutazione e nella realizzazione di quanto richiesto poiché è fondamentale mettere in sicurezza le nostre strade per evitare ulteriori incidenti e danni a persone e cose. La sicurezza dei Cittadini è una delle priorità di cui si deve far carico l’Amministrazione.
I Consiglieri comunali

 

Sandro Gazia

Salvatore Alessio Micale

Renato Mangano

Angiolella Bottaro

 

Filed in: Attualità

You might like:

Capo d’ Orlando : Vertenza rifiuti da lunedi tavoli tenici. Il Consigliere Mangano ” Occasione per avviare l’ operazione Verità” Capo d’ Orlando : Vertenza rifiuti da lunedi tavoli tenici. Il Consigliere Mangano ” Occasione per avviare l’ operazione Verità”
Mozione dei Consiglieri Gazia , Micale , Mangano e Bottaro ” Elevati flussi veicolari sulla Via Trazzera Marina “ Mozione dei Consiglieri Gazia , Micale , Mangano e Bottaro ” Elevati flussi veicolari sulla Via Trazzera Marina “
Capo d’ Orlando – vertenza Rifiuiti : Presa di posizione del Consigliere Mangano ” Il Comune ha perso la Bussola….naviga a vista” Capo d’ Orlando – vertenza Rifiuiti : Presa di posizione del Consigliere Mangano ” Il Comune ha perso la Bussola….naviga a vista”
Capo d’ Orlando :Dichiarazione del Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì sui continui attacchi a mezzo social Capo d’ Orlando :Dichiarazione del Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì sui continui attacchi a mezzo social
Copyright © 2002 - 2019 Soc. Coop. DROMO a.r.l. Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Messina - N. 04/98 del 13/03/1998