DG Asp La Paglia, Musumeci firma la decadenza

Il presidente della Regione Nello Musumeci ha firmato il procedimento di decadenza del direttore generale dell’Asp Paolo La Paglia. La decisione al termine della complessa attività di controllo della commissione d’indagine sull’operato del manager. I dirigenti dei dipartimenti regionali Dps e Dasoe hanno già trasmesso all’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza la relazione sulla attività ispettiva.…

Presentato a Patti dal presidente SRR “Messina Provincia” Rosario Sidoti il progetto del nuovo polo per il trattamento dei rifiuti

E’ stato presentato questa mattina nella sala conferenze di Piazza Mario Sciacca a Patti, il progetto per la realizzazione e gestione del polo impiantistico per il trattamento dei rifiuti in località Zuppà di Mazzarrà Sant’Andrea. L’impianto pubblico, recentemente aggiudicato dalla Srr “Messina Provincia”, presieduta dal sindaco di Montagnareale Rosario Sidoti, sarà principalmente al servizio dei…

Solo 8 Ministre per Mario Draghi

Sono 8, su un totale di 23, le donne ministro del governo Draghi, mentre gli uomini sono quindici. La compagine ‘rosa’ del governo è composta da Marta Cartabia, Luciana Lamorgese, Mariastella Gelmini, Mara Carfagna, Fabiana Dadone, Elena Bonetti, Erika Stefani e Cristina Messa. Si tratta di tre “tecnici” (Cartabia, Lamorgese, Messa), due esponenti di Forza…

Programmati gli interventi sul lungomare di Capo d’Orlando e nella zona di Tavola Grande

Missione proficua quella del Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì che a Palermo, accompagnato dal responsabile dell’area Lavori Pubblici Mario Sidoti Migliore, ha incontrato il direttore regionale della Protezione Civile Salvatore Cocina e il direttore dell’Ufficio Commissariale per il dissesto idrogeologico Maurizio Croce. Gli incontri sono serviti per fare il punto sugli ulteriori interventi da realizzare dopo i danni provocati dalla mareggiata…

Incontro tra il Sindaco Ingrillì e le referenti Rete Civica della Salute

Verrà ripristinato il servizio al consultorio familiare di Capo d’Orlando dopo il pensionamento del medico responsabile. Le assicurazioni sono venute dal direttore sanitario dell’Asp di Messina, Bernardo Alagna, che ha ricevuto le sollecitazioni del sindaco Franco Ingrillì e dei riferimenti della Rete Civica della Salute. L’Asp di Messina, infatti, ha assicurato la presenza di un ginecologo nella sede…

A Messina, la dott.ssa Furnari fa il punto sull’emergenza

Ad un mese dall’istituzione dell’organismo speciale, si è voluto fare un punto su obiettivi ed esigenze della cittadinanza. La squadra completamente nuova lavora nel Dipartimento di Ingegneria del Polo Papardo e coinvolge 5 persone in segreteria, 68 amministrativi, 147 psicologi (che rispondono a circa 370 chiamate al giorno, 2220 ogni settimana, coordinati da Marinella Ruggeri, Edda…

L’Ass. Siciliana Leucemia partecipa alle celebrazioni della XX Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile

Il 15 febbraio ricorre la Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile, International Childhood Cancer Day – una data scelta dall’Organizzazione Mondiale della Salute e indetta a livello mondiale dalla più grande rete di associazioni di genitori di bambini e adolescenti malati riuniti nel network “Childhood Cancer International”, e in Italia dalla federazione nazionale delle associazioni di genitori riunite…

Dati Istat 2019, in Sicilia aumenta la violenza sulle donne

 Negli ultimi due anni sono aumentati i casi di femminicidio in Sicilia secondo l’ultimo report dell’Istat. L’ultimo caso, avvenuto lo scorso lunedì, è quello di Piera Napoli cantante 32enne trovata senza vita nel bagno della sua abitazione a Palermo, uccisa dal marito. La Sicilia ha riportato il tasso più alto d’Italia di uccisioni per mano di conviventi (9…

Musumeci: “Per la zona gialla aspettiamo i dati di venerdì prossimo”.

“Sicilia in zona gialla? Vedremo, aspettiamo i dati di venerdi’ prossimo. Per cambiare colore dovremmo avere la meta’ dei contagi di oggi. Inoltre, l’assenza di un governo che abbia una prospettiva di gestione dell’emergenza rende piu’ difficile la programmazione per le Regioni, in ogni caso dobbiamo completare questa settimana”. Cosi’ il governatore della Sicilia, Nello…

Riduzione Tari: entro il 31 marzo la dichiarazione di sospensione attività per emergenza Covid

I commercianti che hanno sospeso la propria attività a causa dell’emergenza Covid, devono comunicare all’Ufficio Tari del Comune di Capo d’Orlando entro il termine perentorio del 31 marzo 2021 il periodo di chiusura specificando il Codice Ateco del settore di appartenenza. La dichiarazione, necessaria per applicare la riduzione della tariffa prevista dalla normativa vigente, deve…

Punto nascita a Sant’Agata M.llo. Audizione urgente dei sindaci con l’assessore Razza.

“La protesta dei sindaci e dei cittadini a difesa del punto nascita ha sortito l’effetto contrario: puntuali provvedimenti da parte della direzione dell’Asp 5 per un ulteriore indebolimento del reparto nascite. È un vero e proprio atto di arroganza e prevaricazione istituzionale perpetrato ancora una volta a danno dell’ospedale di Sant’Agata di Militello da parte della direzione dell’Asp…

“Ma tu sei laureato?”, domanda una giudice all’avvocato di colore

Episodio di razzismo contro Hilarry Sedu, durante la discussione di una causa al tribunale dei Minori di Napoli. L’uomo è un napoletano di origine nigeriane, già consigliere dell’ordine degli avvocati partenopei. “Tu, mostra il tesserino d’avvocato”. È la frase che si è sentito rivolgere l’avvocato da parte di una giudice onoraria del tribunale per i minorenni nel…

Capo d’Orlando: La minoranza scrive al Collegio dei Revisore dei Conti ed al Commissario ad Acta

L’operazione “Verità” sullo stato di salute dei conti pubblici del comune paladino, pone la questione morale al centro del dibattito politico, pietra angolare di ogni sistema democratico che si rispetti. I consiglieri comunali di Capo d’Orlando Mangano Renato Carlo, Liotta Teodolinda, Gazia Sandro e Scafidi Felice tornano sulla situazione economico-finanziaria del comune e scrivono al Collegio dei Revisori…

Il presidente Musumeci ricorda Mario Francese ucciso 42 anni fa

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ricordando il giornalista ucciso dalla mafia la sera del 26 gennaio 19790, dichiara: “Parlare di Mario Francese significa parlare della migliore storia del giornalismo in Sicilia. Perché il cronista del Giornale di Sicilia è stato uno dei primi a intuire i cambiamenti all’interno di Cosa nostra e a descrivere l’ascesa al vertice…