Capo d’ Orlando Elezioni 2016 . Precari le proposte del candidato a Sindaco Salvatore Librizzi

precari 2

 

 

Si è svolto ieri pomeriggio, presso la Pinacoteca comunale di Capo
d’Orlando, l’incontro organizzato dai sindacati per discutere della
situazione dei contrattisti a tempo determinato e delle 7 mensilità non
pagate dal Comune di Capo d’Orlando ai lavoratori “precari”.

“Il pagamento degli stipendi avverrà con l’anticipazione di tesoreria –
ha affermato Salvatore Librizzi, candidato sindaco al comune di Capo
d’Orlando -. I lavoratori sono la priorità per noi. Ribadisco che
procederemo con l’internalizzazione dei servizi, utilizzeremo anche le
risorse provenienti dai pensionamenti dei dipendenti comunali e anche i
soldi che l’attuale amministrazione ha utilizzato per pagare gli
esperti. Tutte le risorse possibili devono servire a ridare dignità ai
lavoratori. Il nostro metodo di governo locale e i nostri rapporti con
il personale non hanno nulla a che vedere con il modello usato negli
ultimi 20 anni. Con noi le regole saranno uguali per tutti perché i
dipendenti sono sacri e non hanno colore politico”.

Filed in: Politica

You might like:

Rimossa una micro-discarica a Piscittina L’Assessore Colombo: “scene e comportamenti intollerabili” Rimossa una micro-discarica a Piscittina L’Assessore Colombo: “scene e comportamenti intollerabili”
Continuano le verifiche tecniche per la riconversione del P. O. di Sant’Agata M.llo in Covid Hospital. Il movimento Orgoglio Orlandino impegnato nel monitoraggio. Continuano le verifiche tecniche per la riconversione del P. O. di Sant’Agata M.llo in Covid Hospital. Il movimento Orgoglio Orlandino impegnato nel monitoraggio.
Un caso di positività al coronavirus a Capo d’Orlando, il Sindaco Ingrillì: “Seguiamo costantemente la situazione, oggi altri tamponi”. Firmata l’ Ordinanza n.39 Un caso di positività al coronavirus a Capo d’Orlando, il Sindaco Ingrillì: “Seguiamo costantemente la situazione, oggi altri tamponi”. Firmata l’ Ordinanza n.39
Capo d’ Orlando : Voto di astensione della minoranza per spronare l’amministrazione al pagamento di tutti i creditori. Capo d’ Orlando : Voto di astensione della minoranza per spronare l’amministrazione al pagamento di tutti i creditori.
Copyright © 2002 - 2020 Soc. Coop. DROMO a.r.l. Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Messina - N. 04/98 del 13/03/1998